SESP – Scuola Estiva di Sociologia Politica

Viterbo, 13-17 Maggio 2013 – Visita il sito ufficiale

Le fasi politiche, economiche e sociali di transizione portano con sé l’incertezza del nuovo e le difficoltà di analisi e azione in un contesto in rapido mutamento. Quindi da un lato si pone la necessità di formare i giovani studenti, cittadini e professionisti del domani a comprendere meglio il mondo nel quale si inseriscono, elevandone le competenze accademiche e professionali; dall’altra, di fornire gli strumenti a quei giovani già impegnati nelle amministrazioni e istituzioni, sia locali che nazionali, per rendere più efficace e aggiornato il proprio lavoro. La SESP nasce dalla volontà di fornire delle risposte a queste esigenze e gli strumenti di best practices nei settori affrontati, ponendo al contempo le basi per il rafforzamento di una comunità scientifica che operi in questo settore

Con il patrocinio di:

               

La Scuola Estiva di Sociologia Politica è promossa dall’Associazione Italiana di Sociologia (AIS) – Sezione di Sociologia Politica e dal DEIM, Dipartimento Economia e Impresa dell’Università della Tuscia

La Scuola è rivolta a studenti, giovani ricercatori in formazione, giovani amministratori, dirigenti, quadri e funzionari dell’amministrazione della Provincia e del Comune di Viterbo così come a giovani ricercatori e dottorandi in Sociologia politica e materie affini.

La Scuola affronterà le tematiche di una cultura politica in rapido mutamento per comprenderne meglio le dinamiche e le possibili prospettive, concentrandosi in particolare su:

  • Cultura politica, legalità e sviluppo
  • Cultura politica ed economia del territorio
  • Cultura politica, partecipazione e democrazia
  • Cultura politica, informazione e comunicazione
  • Cultura politica e amministrazione locale
  • Cultura politica e giovani generazioni

——————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

——————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

Presentazione

 

Flaminia Saccà è Professore associato in Sociologia dei fenomeni politici presso l’Università degli Studi della Tuscia http://www.unitus.it . Insegna Sociologia dei fenomeni politici presso il corso di laurea Scienze Organizzative e Gestionali (S.O.G.E.) e Sociologia dell’Amministrazione Pubblica presso il corso di Laurea in Scienze della Pubblica Amministrazione (SAM).
Ha studiato e lavorato in Italia, Inghilterra e Stati Uniti, conseguendo gli “O” Levels (ginnasio) presso il Padworth College (Reading, Berks, U.K.), il Diploma in Lingue in Italia, e la Laurea, il Dottorato e l’Assegno di ricerca in Sociologia Politica, nonché il Perfezionamento in Antropologia Culturale presso l’Università La Sapienza di Roma.
È stata Visiting Fellow presso la State University of New York – Stony Brook, dove ha svolto ricerca sul campo.
Ha diretto diversi progetti di ricerca sul rapporto tra istituzioni e cittadini, tra giovani e politica, sul concetto di cultura politica e sulla condizione femminile, pubblicando diversi libri e articoli in materia.
È/è stata membro di diverse società scientifiche italiane e internazionali. (Associazione Italiana di Sociologia, http://www.ais-sociologia.it/, International Sociological Association http://www.isa-sociology.org/, American Sociological Association http://www.asanet.org/, European Sociological Association http://www.europeansociology.org/ )
Coniuga da anni la passione per la ricerca con la passione politica occupandosi in particolar modo di politiche per l’università, la ricerca e lo sviluppo.
Ha co-fondato ed è stata membro del Consiglio direttivo dell’Auris (Associazione Università, Ricerca e Sviluppo http://www.aurisonline.it/site/chisiamo.php ). È stata Consigliera dell’Associazione italiana Donne e Scienza http://www.donnescienza.it). E’ stata Presidente della Filas, la Società regionale che finanzia e promuove lo sviluppo e la ricerca nel territorio laziale (2007-2012), co-responsabile della Scuola di formazione politica del PD (2006), Viresponsabile del Dipartimento Informazione dei DS (2005-2006), Responsabile nazionale Università e Ricerca dei DS (2002-2005), Segretario nazionale dell’ADI (Associazione Dottorandi e dottori di ricerca Italianihttp://www.dottorato.it) e membro del consiglio scientifico della 5th Triple Helix Conference, (http://www.triplehelixassociation.org/conferences) che da anni rappresenta un momento di incontro internazionale per l’analisi dell’interazione tra Università, Governo e Impresa.
Ha organizzato e partecipato a numerosi convegni in Italia e in Europa sui temi della ricerca e dello sviluppo, ed ha pubblicato diversi articoli in materia.
Parla correntemente l’inglese, bene lo spagnolo, scolasticamente il francese.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...